Back to All Events

Incontro con Kurt Diemberger - Tra Zero e Ottomila

  • Cascina Roland Via Antica di Francia 11 Villar Focchiardo Italia (map)

 

KURT DIEMBERGER

Kurt Diemberger


Nato a Salisburgo (Austria) il 16 Marzo 1932, è un alpinista austriaco.
Vincitore nel 2013 del Piolet d'Or alla carriera, massima onorificenza
internazionale nel mondo della montagna, è l'unico alpinista ancora in
vita ad aver scalato due ottomila in prima assoluta.
Un sorridente sognatore, un tranquillo turista in cerca di cristalli, arrivò
sulle Alpi a cavallo di una vecchia bicicletta, un pezzo da museo
regalatogli dal nonno, e ben presto sbalordì il mondo degli alpinisti con le
sue imprese, conquistandosi anche in Italia la fama di grande specialista
delle Pareti Nord: Nord del Gran Zebrù, Nord del Cervino, Nord dell'Eiger,
Nord delle Grandes Jorasses...
La sua predilezione per gli itinerari di ghiaccio non sfuggì al famoso
Hermann Buhl, che lo volle con sé nella spedizione al Broad Peak. Così a
venticinque anni è in vetta al suo primo 'Ottomila', vetta che raggiunge
senza ossigeno e compiendo l'ultimo tratto due volte. Prima da solo, una
seconda volta, quando il sole è già al tramonto, per il piacere di
condividere con l'amico Hermann la gioia della vetta. È un fenomeno
fisiologico: confessa candidamente di trovarsi più a suo agio a 8000
metri che per le strade della sua Salisburgo. È l'unico alpinista vivente
che abbia conquistato due 'Ottomila', avendo raggiunto nel 1960, con lo
sherpa Nawang Dorje, anche la vetta del Dhaulagiri.
Oggi è guida alpina e legarsi con lui in cordata è un'avventura
indimenticabile, perché possiede il raro dono di saper comunicare al
compagno la propria carica vitale, l'innato entusiasmo per i monti.
Queste sue attitudini e una notevole abilità di fotografo e di cineasta.
Il suo documentario "La Grande Cresta di Peuterey" ha vinto il premio
"Città di Trento" al Festival del Film della Montagna, e poi ancora il Film
K2 il nodo infinito, che hanno fatto di lui un conferenziere brillante e
molto richiesto. Ha pubblicato molti libri, “Tra zero e Ottomila – Cime e
segreti – Gli spiriti dell'aria – K2 Il nodo infinito – Danzare sulla corda –
Settimo senso - Passi verso l'ignoto e molto altro ancora. Dopo l'Asia, l'Africa, la Groenlandia dove andrà ancora questo nomade delle alte quote?

Later Event: June 11
ANDREA LORENI